La terra della fate, da un poema di E. A. Poe, scritto per soprano, percussioni e orchestra d’archi. Suggestioni notturne, magiche e misteriose dove la voce recita e canta in dialogo con gli strumenti in un grande affresco evocativo delle atmosfere di E. A. Poe.

Il PDF è scaricabile gratuitamente.
Clicca sul pulsante in cima alla pagina.

Guarda anche

Partitura di Distant Echoes

Una fuga per pianoforte. Concepita secondo le caratteristiche di scrittura di una fuga, con imitazioni, divertimenti, stretti e artifici compositivi contrappuntistici ma pensata con un respiro moderno e contenuti più vicini ai nostri giorni.

Sfoglia »

Partitura di Valzer Onirico

Un breve valzer per pianoforte caratterizzato da un tema sognante e da armonie suggestive che, nell’idea originale, nasce come colonna sonora di un sogno e delle immagini e suggestioni che il sogno ha lasciato al compositore. Una danza surreale sospesa in una dimensione temporale onirica…

Sfoglia »

Condividi su: